Associazione culturale Malik in collaborazione con il MAP (Movimenti Artistici Periferici).